estate calda per i casino

Chissà perché l’estate porta sempre con se un caro vecchio adagio che “non ci piace” per nulla, ma che invece “ci piace” citare. Ma chi ci legge sa che ogni tanto qualche “vecchio riferimento ai vecchi proverbi” rientra nel modo di pensare di chi scrive queste righe ma che non vuole assolutamente annoiare il “proprio” lettore: “Agosto, moglie mia non ti conosco”. Ricordi passati che riguardano questo proverbio dove era certo che nei mesi estivi le mogli (ed i bimbi) erano al mare ed invece i mariti (poveretti) continuavano a lavorare raggiungendo la propria famiglia nei fine settimana.

Ora le cose sono cambiate: il periodo delle ferie si è notoriamente accorciato e sopratutto si cerca di passare i giorni di pausa lavoro tutti insieme complice “l’aggiornarsi” dei tempi, le ristrettezze economiche, la voglia di stare insieme. Qui si pone un problema, ma come fanno a giocare coloro che amano i casinò online anche sotto l’ombrellone? Bene, grazie alle applicazioni per cellulare. A questo scopo vogliamo proporvi i migliori casino online mobile legali e le applicazioni ufficiali android da installare su tablet e smartphone offerti da Theglobalsquare.org che si attesta come la migliore rivista sul mondo dei casino online e del gioco da mobile.

Quindi per ricondurre il pensiero al periodo estivo, si vuole anche curiosare nel mondo del gioco d’azzardo, nei Casinò, per vedere come, quando e con chi cambia l’approccio delle persone nei confronti del gioco. Quello che emerge a chiare lettere è che i casinò che sono ospitati da città turistiche, durante il periodo estivo vengono frequentati non solo dalla solita clientela, che magari proprio in quel periodo si reca altrove per le vacanze, ma dai visitatori-giocatori occasionali che si trovano a visitare “quella città” dove esiste la Casa ad Gioco e con l’occasione, incuriositi anche dal “concetto del gioco d’azzardo” vanno a visitare questa “struttura” tentando di contattare la Dea Bendata rischiando qualche “soldo”.

E questa è la prima cosa che viene in mente quando si parla di “vacanze” e di “gioco”, osservata anche da twitter che si dedica al gioco d’azzardo ed ai casino online legali AAMS in Italia. Questo, in ogni caso, può rappresentare una buona opportunità di business, molto interessante nel senso che il visitatore occasionale per il casinò può manifestare un potenziale di spesa più elevato rispetto alla media di quello abituale. Questo fenomeno non riguarda per esempio i Casinò che operano in grandi città dove nel periodo di vacanza ottengono un calo di ingressi e quindi di profitti. Si deve evidenziare che le nostre case da gioco sono state aperte tutte e quattro in località turistiche.

Venezia, Sanremo, Campione d’Italia ed anche per Saint Vincent tutte località splendide che si differenziano tra loro da qualche particolarità, particolarità che l’account Google+ più autorevole in Italia che parla di casino online e gioco d’azzardo legale aveva già scovato. Venezia è una meta per milioni di turisti all’anno, ma il bacino di utenza del casinò è rappresentato dalla clientela stanziale e lo stesso discorso vale per Campione d’Italia: entrambe le case da gioco che sono vicine ad una grande area metropolitana sono forse quelle che più risentono del periodo feriale.

Sanremo si trova sul mare, mentre Saint Vincent si trova al entro di una valle di montagna ed in questo caso le vacanze si associano, senza ombra di dubbio, ad un aumento delle presenze nelle relative attività. Ma a parte le considerazioni “estive”, le case da gioco tricolore si sono trovate costrette, per la crisi generale, ad approcciarsi con i visitatori in modo assai diverso dal passato. Infatti, le attività di marketing sono finalizzate ad alleviare il più possibile le conseguenze del cambiamento dei flussi che il susseguirsi delle stagioni opera sulle attività di gioco. Si sono dovuti investire capitali in modo significativo per la ricerca di strategie per attrarre la clientela che altrimenti “scappa altrove” nelle varie sale da gioco terrestri ed, inutile sottolinearlo, viene attratta anche dall’online che offre una “panoramica” vasta ed allettante.

slot machine ed awp

Si è disquisito sulle vecchie macchinette che ci hanno accompagnato per decenni, delle Awp da remoto che sono, va bene, ancora una incognita ma che dovrebbero portare una innovazione tecnologica notevole, va bene per la diminuzione del “parco macchinette slot machine gratis senza scaricare” sul territorio: insomma, andrebbe tutto bene quello che la Legge di Stabilità 2016 sta proponendo e sta “facendo mettere in pratica”, ma la cosa indispensabile ed unica che il mondo del gioco d’azzardo desidera, ed anche sommessamente pretende, è che “il tutto funzioni”. Non come ora che non si sa a livello nazionale cosa e come devono comportarsi le attività ludiche “sopravvissute” ai vari regolamenti e ristrettezze comunali.

Gli operatori, da parte loro, stanno accettando anche loro malgrado, qualsiasi cambiamento o posizione che il Governo “metta sul piatto” (e poi non potrebbero fare altrimenti), ma hanno a cuore i loro investimenti in danaro e forze fisiche, ma desiderano proprio “pace e tranquillità”, anche guadagnando meno (anche se ormai i profitti sono arrivati all’osso con le continue tassazioni), ma basterebbe lavorare tranquillamente. Il Governo questo lo deve a tutte quelle aziende ed aziendine che hanno continuato ad investire nel settore nonostante lo Stato abbia fatto di tutto (tramite le Regioni che agiscono nell’interesse dei relativi territori) per far sparire queste attività dal “suolo nazionale”.

Quindi, è indispensabile che il mondo lecito dei casino online migliori italiani con bonus “funzioni” ed il mercato lo faccia la scelta del gestore, anzi, ancora meglio il mercato verrà fatto dalla scelta dei giocatori. Il vero “spauracchio” attuale è legato alle ultime vicende politiche e, sopratutto, alle dichiarazioni del sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, che sta pensando di eliminare le slot da bar e tabaccai. Questa è una soluzione che sembrerebbe far convogliare il mercato verso la rete illegale, spianandole la strada e si accompagnerebbe con il proibizionismo messo in atto in tante regioni che hanno adottato norme troppo restrittive ed ora stanno facendo i conti con il dilagare dell’offerta illecita e con il proliferare dei totem. E su questo sembrano essere tutti d’accordo, accordo che serpeggia almeno tra i gestori.

Con l’introduzione del numero “fisso” di slot installabili nei locali pubblici, pubblicato nella pagina Facebook italiana che si occupa di dare informazioni sul gioco d’azzardo e sui casino online, imposto dalla Legge di Stabilità 2016, i Monopoli hanno dovuto introdurre nuove regole per il rilascio di nulla osta di esercizio delle apparecchiature dovendo anche contemplare la necessità di sostituire rapidamente le macchine con pay out inferiore (dal 74% al 70%) e pure la richiesta di nuove installazioni. Da qui la nascita del famoso “serbatoio” virtuale dei nulla osta nel quale si radunano i titoli autorizzatori che si rendono disponibili a seguito della decadenza di quelli rilasciati in precedenza e che vengono poi spartiti tra i tredici concessionari.

Serbatoio che viene alimentato, cosi anche riportato da una rivista digitale sul mondo del gioco e dei casino online legali aams, di settimana in settimana, con le disponibilità ripartite, come detto, in egual misura tra i vari concessionari: serbatoio e manovra che si sono dimostrati del tutto inadeguati rispetto alla necessità del mercato, tenendo presente che nei primi mesi la disponibilità complessiva non ha superato le 12mila unità quando gli addetti ai lavori se ne aspettavano almeno il triplo… E c’è di peggio: l’equa ripartizione tra le società concessionarie si è rivelata un grosso limite per alcuni, tenendo presente che ci sono alcuni concessionari che non utilizzano tutti i diritti messi a disposizione, mentre altri registrano una disponibilità vicina al 10% delle proprie esigenze. Ecco perché “si vuole che il tutto funzioni”!!

casino online e scommesse

Sono milioni gli appassionati di scommesse on-line e che ogni giorno interagiscono nell’ambito delle migliori piattaforme regolate dalle norme dettate dall’Aams. In tali contesti di gioco virtuali sicuri affidabili al 100%, è possibile usufruire di una serie di servizi di gioco che riguardano le scommesse on-line e su più discipline sportive (calcio, tennis, basket, Formula 1, Motomondiale, atletica, cricket, pallavolo e tanto altro ancora).

Proprio come avviene in un’agenzia terrestre di scommesse, anche sul sito di scommessa on-line e sui migliori casino online legali con autorizzazione aams, si ha la possibilità di scommettere da uno a più eventi. Le quote disponibili sono tra le più competitive del mercato e che variano a seconda della piattaforma. Grazie ad un importante comparatore di quote on-line, gli scommettitori hanno la possibilità di individuare la quota che rende più redditizia la propria scommessa.

Quando si inseriscono nella bottiglietta virtuale più eventi, scatta un bonus che rappresenta un surplus che va ad aggiungersi al compenso che lo scommettitore può ricevere qualora si riesca ad indovinare tutti gli eventi su cui ha scommesso.

Inoltre, si ha la possibilità di scommettere e di giocare nei casino online in versione dal vivo, vale a dire durante lo svolgimento di un determinato evento sportivo che lo scommettitore sta seguendo in tv. Durante le scommesse in versione live, l’utente ha la possibilità di scegliere una serie di variabili su cui effettuare le scommesse. Chiaramente, più diventa probabile che un evento si avveri, più si riduce la quota che rappresenta il tasso di remunerazione della scommessa effettuata.

Una novità introdotta da qualche mese sono le scommesse virtuali. Si tratta di eventi virtuali che si susseguono nel tempo e che presentano una durata massima di cinque minuti. Il giocatore, nel caso delle partite di calcio, deve scommettere su delle squadre che si confrontano come se si giocasse al videogame. Le scommesse virtuali non riguardano soltanto il calcio, ma anche la corsa di cavalli, la corsa dei cani, la Formula 1 e tante altre discipline.

Coloro i quali effettuano scommesse on-line e hanno la fortuna di incassare delle vincite, potranno ottenere i propri compensi entro dei tempi ragionevoli che variano a seconda della modalità di pagamento utilizzata per effettuare il prelevamento di tale risorse dal proprio conto di gioco.

Nella sezione dedicata alle modalità di pagamento dei migliori casino italiani su internet, utilizzabili sia per ricaricare il proprio conto di gioco che per prelevare, gli utenti troveranno le carte di credito dei principali circuiti finanziari internazionali (MasterCard, Visa, Visa Electron, Diners Club, Cartasì e tanto altro), portafogli virtuali come Neteller, PayPal, Moneybookers, bonifico bancario e assegno.

Al fine di incrementare notevolmente le personali probabilità di vincita quando si effettuano scommesse on-line in ambito sportivo, gli scommettitori hanno la possibilità di prendere parte a delle offerte promozionali di benvenuto che erogano dei bonus del 100% sul primo deposito eseguito dall’utente appena registrato. Chiaramente tale incentivo al gioco può essere impiegato per effettuare le scommesse raddoppiando sia il volume di risorse sia il personale divertimento.

Non bisogna dimenticare che l’occasione di “eventi sportivi dell’anno”, delle migliori piattaforme di scommesse sportive on-line Aams e dei migliori casino online con licenza legale dei monopoli di stato vi sono dei programmi promozionali ad hoc grazie ai quali si ha la possibilità di ottenere dei benefici importanti che accrescono le probabilità di vincita.